Acqua potabile
 

Chi è il proprietario dell'approvvigionamento idrico?

Situazione di monopolio

Nel settore dell'approvvigionamento idrico esistono costi fissi alti e indipendenti dalla quantità di acqua potabile erogata, dovuti all'ampiezza della rete di condotte, alla molteplicità di manufatti e impianti e alla manutenzione dell'intera infrastruttura.

Le aziende sono - di conseguenza - imprese in situazione di monopolio e non esposte alla concorrenza. In Svizzera, le aziende dell'acqua potabile sono spesso in mano ai Comuni e sottoposte a un controllo democratico. I Comuni, a ogni modo, possono dele.gare la responsabilità ad altre imprese o cooperative.

Organizzazioni private e organizzazioni pubbliche

L'azienda comunale: di gran lunga il caso più frequente

Le aziende dell’acqua potabile in Svizzera sono per la maggior parte aziende comunali o società cooperative.

Nella pratica, tuttavia, si hanno cinque forme giuridiche fondamentali.

  • Ente non autonomo di diritto pubblico
    Si tratta di un'unità amministrativa resa autonoma e che ha contabilità propria.

  • Ente autonomo di diritto pubblico
    L'approvvigionamento idrico resta statale, ma la sua gestione è affidata a una persona giuridica autonoma.

  • Cooperativa
    Soprattutto in ambiente rurale, i compiti propri del servizio idrico sono in parte svolti da cooperative private su incarico del Comune.

  • Società per azioni
    In questo caso, l'azienda dell'acqua potabile è una società di diritto privato le cui azioni sono detenute in genere per oltre il 50% da un Comune.

  • Holding
    Si tratta spesso di società che gestiscono diversi servizi pubblici, organizzate quali holding, che sono anche responsabili per l'approvvigionamento idrico.
 

Interconnessione

Per una maggiore sicurezza

Assieme alla Confederazione e ai Cantoni, le aziende dell'acqua potabile hanno fatto proprio il principio della "interconnessione intelligente". Singole imprese che in passato agivano separatamente, hanno avviato strette collaborazioni o si sono riunite in unioni regionali. Ne conseguono evidenti vantaggi, quali il notevole aumento della sicurezza dell'approvvigionamento anche in periodi di siccità, lo sfruttamento delle sinergie economiche e la professionalizzazione delle aziende. 

2018 SVGW | Created by medialink | Performed by iteam